57° TORNEO DELLE REGIONI: LIGURIA da RECORD!!! 12 punti su 12 conquistati!!!
Comincia nel migliore dei modi l’avventura della LIGURIA al torneo delle regioni.
Le nostre rappresentative vincono tutte contro la BASILICATA. Juniores, Allievi, Giovanissimi e Femminile hanno la meglio con risultati roboanti.
Oggi, nella seconda giornata le nostre selezioni saranno impegnate contro la LOMBARDIA e Domani si affronterà il LAZIO.

GIOVANISSIMI CLASSIFICA: LIGURIA 3; LOMBARDIA 1; LAZIO 1; BASILICATA 0
LIGURIA – BASILICATA 2-0 Noceti 4° 52°
LIGURIA: Tozaj, Brini, Costa, Monarda, Fenoglio, Mehmetaj, Noceti, Panait, Patini, Spatari, Viola.
A Disposizione: Ghizzardi, Baccini, Becciu, Babliuk, Claudett, Forasassi, Kacellari, Ogliari, Melis.
BASILICATA: Carulli, Mangieri, Cerone, Pepe, Damiano, Corleto, Giganti, Amato, Leone, Piccirillo, Santochirico Scavone, Gala, Summa Perillo, Giardinetti, Stigliano, Taccardi.
Cronaca: Pronti via e Liguria subito in gol con NOCETI che sfrutta l’assist di MONARDA e con un tocco sotto supera Carulli. Subito dopo Fenoglio impegna Carulli, La LIGURIA insiste e va alla conclusione diverse volte con: Mehmetaj, Patini Kacellari che nel frattempo ha preso il posto di Brini. Nel secondo tempo è ancora la LIGURIA a menare le danze ancora un gran tiro di Kacellari al 10° del Secondo tempo non ha fortuna il gol è nell’aria e arriva ancora con NOCETI che al 17° del secondo tempo realizza la doppietta che archivia la gara. La BASILICATA tenta una reazione, ma la difesa dei Liguri tiene senza problemi termina 2-0.

LOMBARDIA – LAZIO 2 – 2 

ALLIEVI CLASSIFICA: LIGURIA 3; LOMBARDIA 3; LAZIO 0; BASILICATA 0
LIGURIA – BASILICATA 3-0 Biancato Rig.9° , Pezzi 68°, Rittore 80+4
LIGURIA: Carozza, Batocchioni, Pittaluga, Rittore, Biancato, Cino, Lazzaretti, Sakhi, Salku, Scarella, Andreis.
A Disposizione. Berruti, Bonci, Doria, Delgado, Frolla, Martini, Pezzi, Memhetaj, Piras.
BASILICATA: Donnaianna, Caivano, Carbone, Gorghini, Grande, Lavano, Lioi, Martocci, Papa, Summa Valenzano, Spadafora, Napoli, Claps, Deoregi, Laguardia, Laurenzano.
CRONACA: Parte meglio la Basilicata, ma all’8° un netto fallo in area di Carbone su SALKU induce l’arbitro ad assegnare il calcio di rigore alla LIGURIA: dal dischetto BIANCATO porta in vantaggio i nostri nonostante Donnaianna intuisca e riesca a toccare il pallone. Al 19° ancora SALKU si fa apprezzare per una conclusione dalla distanza che impegna il portiere avversario. Al 28° Carozza risponde con una parata prodigiosa sul tiro ravvicinato di Grande. La LIGURIA risponde due minuti dopo con un spettacolare tiro al volo di ANDREIS che coglie la traversa. Poco dopo il pericoloso tiro di CINO è ribattuto da un avversario. Nel secondo tempo al 4° show di BIANCATO che salta un paio di avversari entra in area, ma Donnaianna ipnotizza il giocatore ligure e disinnesca la sua conclusione, LIGURIA vicina al raddoppio. Al 15° ancora  un tiro di BIANCATO parato dal portiere avversario. Raddoppio rimandato di qualche minuto al 68° Sakhi, dopo una serpentina tra 4 avversari, serve PEZZI che sotto porta sigla il 2-0 ligure. Al 76° DONNAIANNA è strepitoso nel parare la conclusione di SCARELLA che stava già per esultare. Gol rimandato all’ultimo minuto di recupero quando MARTINI serve RITTORE che porta a 3 le marcature dei LIGURI e assegna il primo pesto alla nostra regione per differenza reti.

LOMBARDIA – LAZIO 2 – 0

JUNIORES CLASSIFICA: LIGURIA 3; LOMBARDIA 1; LAZIO 1; BASILICATA 0
LIGURIA – BASILICATA 2-0 Gatto 15°, Moretti 85°
LIGURIA: Rossi, Ardinghi, Barilari, Ciminelli, Gatto, Tecchiati, Metalla, Moretti, Parma, Revello, Sanni.
A Disposizione: Ventrice, Camoirano, Centrino, Sulla, Eranio, Fazio, Risso, Tahiraj.
BASILICATA: Mangone, Caputo, Caramuta, Di Cara, Di Cuia, Giunta, Iodice, Milano, Salzano, Santamaria, Sciretta. Pelitti, Andrulli, Angioletti, Cosentino, Filpi, Franci, Galetta, Lembo, Tuosto.
CRONACA: Parte molto meglio la Basilicata al 6° pericoloso tiro di DI Cuia ribattuto dai nostri e 30 secondi dopo il tiro in porta di SCIRETTA colpisce la traversa, la palla rimbalza sulla schiena di ROSSI e va sul palo poi l’azione sfuma, ma che brivido! 
GATTO fa la prova generale del gol del vantaggio e all’8° impegna severamente MANGONE che risponde alla grande mettendo in angolo. Vantaggio che arriva al 15° con un tocco di GATTO, bravo a raccogliere la sponda di SANNI ed ad insaccare il gol dell’1-0. La Liguria è più intraprendente e al 25° MORETTI scalda le mani a Mangone. La BASILICATA prende le redini del gioco in mano ma l’unica conclusione pericolosa arriva nel 1° minuto di recupero della prima frazione quando SANTAMARIA di testa impegna severamente ROSSI che risponde presente!!!
Nel secondo tempo si deve attendere il 59° per vedere la grande rovesciata di SANNI parata con un intervento prodigioso di MANGONE. La BASILICATA replica due minuti dopo con CARAMUTA, ma ROSSI para facilmente. Al 65° è ancora MANGONE a dire di no alla pericolosissima conclusione di SANNI. Si arriva così all’82° quando Rossi para agevolmente un tiro di DI CUIA.
MORETTI all’85° con un sinistro strepitoso dal limite, manda la palla ad insaccarsi all’angolo basso per il 2-0 definitivo.

LOMBARDIA – LAZIO 2 – 2

FEMMINILE CLASSIFICA: LIGURIA 3; LOMBARDIA ; LAZIO ; BASILICATA 0
LIGURIA – BASILICATA 6-0 Arrighi 12’, 17’, 63’, Valentini 54’, Mariotti 68’, Famà 82’
LIGURIA: Parodi, Arrighi, Bernardi, Cappelletti, Di Mattia, Ferrea, Iadanza, Luccisano, Mariotti, Simeoni, Valentini, Alloisio, Bisoli, Famà, Giusto, Messina, Palma, Spotorno, Tsouli, Viola.
BASILICATA: Romaniello, Franco, Caivano, Gala, Zaccagnino P., Sabia, Alemma, Zaccagnino R., Potenza, Rotunno, Bisignano. De Gregorio, Di Senso, Curcio, Giordano, Faraula, Di Persia, Rotunno, Sanchirico, Santopietro.
CRONACA:  Partita mai in discussione messa subito in discesa dalla ARRIGHI che tra il 12° e il 17° mette a segno una doppietta e va Vicino al 3° gol al 34° quando il suo delizioso pallonetto viene parato con un intervento superbo dalla ROMANIELLO. Nel corso della prima frazione la LIGURIA va alla conclusione con la LUCCISANO altre due e la BENARDI oltre alla solita ARRIGHI. Nel Secondo tempo la LIGURIA si scatena e va subito al tiro co Valentini, Mariotti e Arrighi prima di siglare le altre 4 reti.
VALENTINI porta a 3 le reti dellaigLIGURIA al 54°. La ARRIGHI segna la sua tripletta personale grazie al prezioso assist della MARIOTTI al 64°. Una MARIOTTI che subito dopo si conquista una punizione e segna, al 68°, il gol del 5-0. Chiude il tabellino dei marcatori la FAMÀ all’82° Mettendo a segno il sesto gol per la LIGURIA. Mister UGO MAGGI, pochi minuti prima della fine della gara, sostituiva l’ARRIGI dopo l’ottima prestazione: ARRIGHI protagonista e migliore in campo di questa partita.

LOMBARDIA – LAZIO 1-0