Il Ligorna cala il sesto colpo in vista del prossimo campionato di Serie D. Dopo le firme di Donaggio, Scannapieco, Raja, Cirrincione e Bacigalupo arriva direttamente da Lisbona la firma di Aladje, possente attaccante portoghese con grande esperienza nella categoria.

Alberto Gomes de Pina all’anagrafe, classe ’93 di nazionalità portoghese ma nato in Guinea-Bissau, muove i suoi primi passi nell’Academia Vitalaise, in Africa, prima di passare successivamente tra le fila di Padova, ChievoVerona e Sassuolo.

Terminata la sua esperienza nel settore giovanile comincia la sua carriera tra i grandi, tra l’allora Seconda Divisione di Lega Pro e l’attuale Serie D. Dall’Aprilia nel 2012 fino al San Donato Tavernelle nel 2020, passando anche per Pro Vercelli, Savona e Messina tra le altre. Statistiche importanti per lui in carriera: 132 presenze e 49 goal in Serie D, 76 presenze e 13 goal in Serie C/Lega Pro e una presenza in Serie B

Da segnalare anche la sua esperienza con le nazionali U21 e U20 portoghese. Soprattutto la seconda, con cui Aladje disputò il Mondiale nel 2013 sotto la guida di Edgar Borges, segnando tre reti contro Nigeria, Corea del Sud e Cuba.

Un colpo importante per lo scacchiere di mister Monteforte in vista di una stagione che ci auguriamo sia ricca di soddisfazioni.