La LEVANTE C PEGLIESE, continua il suo percorso di innalzamento della qualità tecnica per i propri atleti e con l’arrivo nel settore giovanile di Carlo SCIARRONE alla guida della preparazione dei giovani portieri la società ritiene di aver acquisito un giovane preparatore di altissima sperienza. Quasi 34 enne Carlo SCIARRONE, è cresciuto nel vivaio della SAMPDORIA, ha raggiunto la serie A con l’UDINESE, per poi girare mezza Italia in serie B e in serie C. Notato dagli addetti lavori per le sue enormi doti di preparatore, vanta molte collaborazioni con la Special One dei portieri Casazza e Giovinazzo ed ha collaborato nell’ultima stagione sportiva con la GENOVA CALCIO.

 

IL COMUNICATO:

Carlo SCIARRONE 34 anni il prossimo 17 novembre, sarà il responsabile tecnico dei portieri del SETTORE GIOVANILE. Cresciuto nel vivaio della SAMPDORIA, ha raggiunto la serie A con l’UDINESE, per poi girare mezza Italia in serie B e in serie C; il papà Angelo Sciarrone (che sarà il preparatore dei portieri della scuola calcio), esperto preparatore di molte squadre locali tra cui Sestrese, Corniglianese e Rivarolese ma anch’egli noto per le collaborazioni con la Special One dei portieri Casazza e Giovinazzo. Padre e figlio collaboreranno reciprocamente nell’insegnamento ai giovani portieri della Levante C.

Dando il benvenuto al progetto di rilancio della LEVANTE C PEGLIESE a Carlo Sciarrone la Società si ritiene estremamente soddisfatta e consapevole di aver inserito un importantissimo valore aggiunto per la crescita tecnica dei suoi allievi ma, i dirigenti societari, continueranno lo scouting per portare altre persone di qualità tecnica e di valori personali in linea con la società stessa.

A breve, siamo certi, comunicheremo ulteriori rilevanti novità che al momento sono in fase di definizione ma, non tarderanno ad arrivare.