In una calda ed afosa giornata agostana, al “Cristoforo Colombo” di Ferrada di Moconesi, ecco il derbissimo valligiano, con la seconda uscita stagionale della matricola d’Eccellenza Moconesi contro la neo promossa Real Fieschi, nel campionato in Promozione.

CRONACA. Prima mezz’ora il caldo, l’imprecisione dei passaggi e la troppa frenesia la partita scorre via senza sussulti… Alla mezz’ora scontro violento, ma fortuito, tra Zanni e Ruffino che portano entrambi al pronto soccorso per ferite a naso e testa escludendo gravi pericoli uscendo con le proprie gambe dal campo di gioco. Li la partita si scuote ed al primo tiro nello specchio della porta passa il Moconesi con bomber Mosto, abile a sfruttare un gran assist di Rugari junior con un tiro al volo sul primo palo e stancamente la partita giunge all’intervallo.
Ripresa ed al 4′ raddoppiano i biancorossi con Rugari senior con un tiro dal limite dell’area preciso che si infila sul secondo palo dopo azione manovrata dei ragazzi di mister Foppiano. Tarda la reazione del Real Fieschi ed allora i biancorossi insistono con diversi tentativi di Bacigalupo, Rondanino, Rugari senior, ma non si sfonda. Reagiscono gli avversari con Casella e Neirotti, quest’ultimo con un bel colpo di testa fuori di poco. Cala l’intensità, capovolgimenti di fronti continui, ma che non portano a nessuna azione degna di nota. Finisce 2-0 davanti ad una cornice di pubblico abbastanza rilevante.