Il calcio mercato è come una orologeria e sta per scoppiare, travolgendo tutto e tutti.
Ci sono parecchi rumors in queste ultime ore da Ventimiglia a Sarzana Ligure.
Nell’estremo levante, il toscano Cenderelli, classe 1983, l’ultima stagione al Colli di Luni, potrebbe finire alla Tarros Sarzanese.
A Genova, la GoliardicaPolis, che dovrebbe liberare il portiere del ’98 De Marinis, piomba su bomber Akkari (ex Borgorosso Arenzano e Via dell’Acciaio, ma la pista è in salita). Bomber Rotunno, invece, non andrà al Via dell’Acciaio perchè non vuole giocare alla domenica mattina. IL terzino sinistro Francesco Biggi, che rientra al Baiardo per fine prestito dopo la felice esperienza all’Anpi Casassa, interessa fortemente al San Siro Bargagli. L’Athletic Club, perso Balestrino in attacco (dato al Campomorone S.O.) si rifà con Grassi dai cugini del Little Club G. Mora.
Il portiere titolare del Molassana, visto che l’ex Genoa Secondelli si sta accordando con la Genova Calcio, dovrebbe essere l’ex Bogliasco e Bargagli Kouvatzis (che quest’anno ha ricoperto l’incarico di vice Secondelli), mentre il gioiellino del ’98 Arlandini resterà ancora un anno al “Ca’ de Rissi” nonostante le tante offerte dall’Eccellenza.
Bomber Danovaro, dato alla Burlando, resta a casa e dal Mignanego passa alla Pro Pontedecimo.