Banner
Banner
Oltrepovoghera-Argentina 0-3. La cronaca. "Puntiamo ai Play Off" PDF Stampa
Scritto da Luca Simoncelli   
Oltrepovoghera- Argentina 0-3
(17' Costantini, 50' Trimarco, 61' Bettini)

Recupero 30a giornata Serie D - Girone A
LE FORMAZIONI UFFICIALI
Oltrepovoghera: 
1.Cizza, 2.Iraci, 3.Bernazzani, 4.Alvitrez, 5.Di Leo, 6.Di Placido, 7.Coccu, 8.Poesio, 9.Marijanovic, 10.Buglio, 11.Dragoni. 
A disp: 12.Macario, 13.Cleur, 14.Tomat, 15.Sabau, 16.Tonon, 17.Comincini, 18.Lanzalaco, 19.Dolcetti. All: Dossena.

Argentina: 
1.Manis, 2.Garattoni, 3.Leo, 4.Marin, 5.Tos, 6.Noto, 7.Leggio, 8.Costantini, 9.Lo Bosco, 10.Trimarco, 11.Colantonio. 
A disp: 12.Rinaldi, 13.Corio, 14.Canu, 15.Moroni, 16.Ymeri, 17.De Michele, 18.Bettini, 19.Roumadi. All: Ascoli.

Direttore di gara: sig.Lopriore di Foggia
Assistenti: sig. Spano di Empoli e sig. Rondino di Piacenza. 

Con la dodicesima vittoria in trasferta l'Argentina si conferma squadra
corsara per eccellenza e si avvicina notevolmente alla zona playoff. Oggi a
Voghera i ragazzi di Mister Ascoli si sono resi protagonisti di una
prestazione sontuosa in ogni reparto, quasi del tutto priva di errori.
LA CRONACA DEI 90’
10' La prima conclusione della partita è dell'Argentina. Trimarco, dal
limite dell'area di rigore, fa esplodere un destro che finisce tra le
braccia di Cizza

17' Lancio illuminante di Costantini per Lo Bosco che, dopo il controllo in
corsa, viene atterrato al limite dell'area dal portiere Cizza. Ammonizione
e calcio di punizione che Costantini indirizza all'incrocio dei pali.
Argentina in vantaggio

28' cross dalla destra di Trimarco ma Lo Bosco non arpiona il pallone per
un soffio

31' Garattoni prova ad impensierire il portiere di casa con un tiro che
viene ribattuto dalla difesa

32' Dragoni aggancia in area e fa partire un destro pericolosissimo. Manis
salva la porta e il risultato in tuffo

43' Trimarco guadagna un calcio d'angolo. Sui suoi sviluppi parte il
contropiede che libera alla conclusione Alvitrez. Bravo Manis a bloccare in
tuffo
50' Azione di contropiede dell'Argentina che libera Trimarco sul lato
sinistro dell'area di rigore. Tiro imparabile e raddoppio ospite

61' Ancora un contropiede dell'Argentina. Questa volta finalizza in rete
Bettini con un perfetto diagonale che non lascia scampo a Cizza.

77' tiro di Dolcetti che impegna Manis in tuffo

82' ancora Dolcetti con un destro da dentro l'area e ancora Manis a dire di
no all'attaccante
LE DICHIARAZIONI

Ascoli: "Prestazione perfetta che porta in dote tre punti fondamentali. La
partita di oggi conferma che i terreni in buona condizione permettono alla
nostra squadra di esprimere pienamente il suo potenziale".

DS Ciaramitaro: "Grande prova di forza della squadra. Ora possiamo guardare
con realismo all'obiettivo playoff"

 
Banner
Banner