Banner
Banner
Home ARCHIVIO ARTICOLI Promozione A
Promozione A: "tutto ancora in bilico" DANILO VELOCE PDF Stampa
Scritto da Danilo Veloce   
Lunedì 21 Marzo 2016 11:10
26esima promozione A.
Altra frenata della capolista Albissola che dopo aver perso con Praese e Arenzano non va oltre il pari interno contro il Borzoli un punto in tre partite, ma il Pietra Ligure approfitta perché nel medesimo periodo realizza 4 punti in tre gare. In sostanza a 4 giornate dal termine i punti di vantaggio sono ancora 9 e il traguardo per la capolista è ad un soffio, per la banda di Monteforte sarà sufficiente conquistare un punto a partita per festeggiare.

Sette le squadre in lotta per i play off.
Negli scontri diretti della 26a giornata pareggiano a reti bianche Campomorone ed Albenga, mentre Pietra Ligure e Taggia non vanno oltre all 1 a 1. Il bragno Non va oltre il pari per 2 a 2 con il fanalino di coda Quiliano mentre il Borzoli pareggia con la Capolista, risultati che favoriscono il Legino  che ha la meglio sull'Arenzano e in zona Cesarini vince per 3 a 2 . 

In zona play out  grande passo della Veloce Savona che vince in casa della Praese per 2-1 e si porta a 36 punti a -5 dalla zona play off.
La Praese invece alterna prestazioni di altissimo livello ad altre meno brillanti e con i suoi 34 punti rimane a + 4 dalla zona play out.

Ottima vittoria dell'Andora sempre più lanciata al raggiungimento della disputa dei play out. Andora che dopo aver regalato un intero girone di andata oggi liquida per 2 a 1 la loanesi portando a sole 6 lunghezze la distanza con l'Arenzano punteggio adeguato per la disputa dello spareggio salvezza .

Il camporosso batte di misura la compagine di mister Repetto portandosi ad un solo punto di distanza proprio dal Certosa che ad oggi sarebbe l'avversario nei playout. A parte la testa e la coda della classifica  il resto rimane ancora tutto incerto e credo che per la composizione dei play off e dei play out dovremmo attendere l'ultima giornata!
 
Banner
Banner