Banner
Banner
Home ARCHIVIO ARTICOLI Promozione A
COPPA ITALIA: VELOCE- ANDORA 6-1 PDF Stampa
Scritto da Unplugged   
Domenica 06 Settembre 2009 10:29
VELOCE FBC           ANDORA
CANCELLARA 1 BONAVIA
FORTUNATO  2 RIZZI
VIRZI'  3 MAURIZIO
PELUFFO 4 GANDOSSI
MONTI 5 AMICO
SCHIRRU 6 BARLA
VANOLI 7 GALLEANO
BOTTINELLI 8 SIFFREDI
ANDORNO 9 PINASCO
CROCI 10  IANNOLO
FERROTTI 11 LUPO
MORAGLIO 12 LOIACONO
VALLERGA 13 FANELLI
RIZZI 14 DE MARE
SCORDINO  15 MANGONE
L.CENTURION 16 SPIAGGI
SEVERINI 17 SCHIANO
DESSI 18 CARULLI
All. PANSERA           Borgna
Reti: 1° tempo IANNOLO (AN) Rig. - FERROTTI (VE)
        2° tempo CROCI (VE) Rig.; SEVERINI (VE); VANOLI (VE) 2; LOPEZ CENTURION (VE)
Primo tempo che inizia con predominio territoriale della Veloce che insiste nel condurre il gioco ma è l'Andora, che reagisce di rimessa, a passare in vantaggio al 19' con rigore molto dubbio calciato da Iannolo. Dopo pochi minuti anche alla Veloce è concesso un rigore altrettanto dubbio che Andorno spedisce sulla traversa.
Al 30' meritato pareggio della Veloce con Ferrotti che raccoglie di testa un preciso cross di Vanoli e spedisce alle spalle di un incerto Bonavia.
Tutto facile per la Veloce nella ripresa.
Dopo soli 6 minuti altro rigore per la Veloce per fallo da ultimo uomo di Maurizio su Croci lanciato a rete.
Espulsione di Maurizio e rete dello stesso Croci.
All'8° discesa incontrastata di Severini sulla destra e rasoiata a filo d'erba che si insacca sul palo più lontano della porta di un incerto Bonavia che viene sostituito con Loiacono ma la situazione non cambia.
Vanoli nel giro di due minuti regala una splendida doppietta fotocopia: tiro al volo a mezza altezza appena dentro l'area con passaggi di Croci provenienti dalla sinistra.
al 28° De Mare riesce a farsi espellere commettento un brutto fallo su Vanoli.
L'Andora ridotta in 9 non ha la forza di una mnima reazione e subisce anche la quinta rete ad opera di Lopez Centurion appena entrato al posto di Vanoli.
Brutta sconfitta per l'Andora soprattutto per come è maturata nonostante le due importanti assenze di Ottonello e Paolo Rossi. Squadra senza idee da rivedere quando sarà in condizioni fisiche migliori e domenica si va a Sestri Levante.
Veloce in buona condizione con un attacco veramente al fulmicotone se si permette di lasciare in panchina un puntero delle qualità di Lopez Centurion.

Giuliano Rossi
Ultimo aggiornamento Lunedì 26 Ottobre 2009 09:11
 
Banner
Banner