Banner
Banner
Home ARCHIVIO ARTICOLI Seconda Categoria F
2^ Categoria F: Bolanese in 1^ Categoria PDF Stampa
Scritto da Juri Lertora   
Lunedì 30 Maggio 2011 11:19
2^ Categoria Girone F. Ritorno Play Off

BOLANESE - CASANO 1 - 1 (Andata 3 - 0)
Reti: 52' Scuderi ( Bol ) - 79' Fusani ( Cas )
Bolanese :
Sarti , Bertini , Catalani , Canepa , Macchini , Chilosi , Rossi ( dal 70' Cuffini ) , Pasquali , Clemente ( dal 65' Sarti ) , Arcoraci , Scuderi ( Vesigna ) A disp: Stoica , Allori , Cuffini , Garcia . All.Parma
Casano :
Bertolla , Stocchi , Breme , Bernacca , Carnicelli , Andreani ( dal 70' Berti ) , Pennucci ( DAL 83 Mastrini ) , Cerbai , Bertanelli , Dalle Lucche ( dal 75' Fusani ) , Bianchi . A disp: Boggia , All.Biavati
Arbitro Ravenna della Sez della Spezia

Bolano-
Si gioca al “Bertolotti” la sfida di ritorno per la finale play-off difronte la compagine di casa della Bolanese,allenata da mister Parma, e il Casano di mister Biavati chiamato a fare l'impresa dopo il pesante passivo rimediato mercoledì sera.
Un tre a zero che pesa come un macigno sulle spalle dei ragazzi di Biavati.

C'è il pubblico delle grandi occasioni e si respira aria di festa per i padroni di casa che, dopo la delusione della passata stagione, ( sconfitti in semifinale play-off ) voglio regalare alla Società del presidente Vesigna e al proprio pubblico la promozione .

Il Casano visto al Bertolotti è un Casano assai diverso da quello della gara di andata molto più coraggioso e a tratti ha fatto vedere anche un buon calcio con Bertanelli -Dalle Lucche e Pennucci mentre i giallo rossi,come del resto era ovvio, hanno giocato una partita tattica senza rischiare troppo lasciando sfogare i ragazzi di Biavati .

Al 7' lancio di Canepa per lo scatto di bomber Rossi , quest'oggi un po' in ombra , duello in velocità con Carnicelli e conclusione da posizione defilata che si spegne sull'esterno della rete.
Al 32' arriva la risposta del Casano con Cerbai , ben servito da Dalle Lucche che nella prima frazione di gara ha fatto vedere delle belle giocate ,per poi spegnersi nella ripresa , che da venti metri fa partire una bella conclusione che Sarti blocca senza difficoltà .
Al 40' la Bolanese potrebbe passare in vantaggio e chiudere definitivamente le speranza di rimonta per il Casano ma Catalani , servito da un calcio di punizione dalla trequarti di Pasquali, sbaglia clamorosamente calciando fuori da ottima posizione.
Al 43' l'ottimo Bertanelli pesca con un bellissimo lancio a tagliare il campo l'inserimento preciso e puntuale di Dalle Lucche concl usione in diagonale che Sarti blocca a terra.
Al 44' lancio di Stocchi e contatto assai dubbio in area di rigore tra Chilosi e Dalle Lucche e l'arbitro Ravenna decreta il penalty tra le proteste , contenute , dei padroni di casa.
Dal dischetto si presenta Pennucci che potrebbe riaprire le speranze del Casano ma la sua conclusione è respinta da Sarti che salva il risultato tra gli applausi un un pubblico caloroso.
Si chiude la prima frazione di gara.

Nella ripresa partono meglio i padroni di casa e al 52' passano in vantaggio chiudendo definitivamente la partita. Angolo dalla sinistra di Pasquali palla dentro l'area di rigore e colpo di testa vincente di un liberissimo Scuderi , al rientro in campo dopo oltre un mese per guai muscolari , che fa esplode la “torcida” giallo rossa .
E' un buon momento per la squadra di mister Parma e al 60' Canepa, con un lancio dalla trequarti, pesca Arcoracci, questa sera poco incisivo, che viene atterrato da Breme al limite dell'aria di rigore e si guadagna un calcio di punizione. Sulla palla si presenta lo stesso bomber conclusione violenta e grande risposta di Bertolla che salva la propria porta dal possibile raddoppio dei padroni di casa.
Al 73' arriva la risposta su calcio di punizione di Bertamelli ma la sua conclusione potente si spegne di poco a fil di palo.
Al 75' è ancora il Casano a rendersi pericoloso dalle parti dell'ottimo Sarti grazie ad una corta respinta della retroguardia giallo rosso e la conclusione di prima intenzione di Bianchi che trova preparato l'estremo difensore giallo rosso che respinge con i pugni.
Il buon momento del Casano viene premiato al 79' con il neo entrato Fusani,che rileva uno spento e nervoso Dalle Lucche , che ribadisce in rete un calcio di punizione dalla trequarti di Berti che trova impreparata la difesa dei padroni di casa e da due passi deposita in rete.
Al 81' grande invenzione del sempre verde Cuffini , la sua sarà l'ultima apparizione nel calcio giocato, che lancia sul filo del fuorigioco Arcoracci che contrastato da capitan Carnicelli fa partire una bella conclusione che si spegne di poco oltre la traversa.
Al 88' Fusani , ottimo il suo inserimento, ruba palla a Vesigna e dalla lunga distanza prova a beffare Sarti ma la sua conclusione si spegne abbondantemente a lato.
Al 91' punizione da posizione invitante per Bertanelli conclusione violenta che si spegne di un niente a lato con Sarti in volo . Dopo due minuti di recupero ,decretati da un buon Ravenna , finisce la sfida e inizia la festa giallo rossa per la promozione in Prima categoria.

Promozione meritata per gli uomini di mister Parma che nelle due sfide hanno messo in campo tutti i valori dimostrando di essere stata la vera antagonista del favorito Ricccò.
Per il Casano resta il grande rammarico della gara di andata perché il Casano visto al Bertolotti poteva dare filo da torciere ai giallo rossi

 

 


--
Juri Lertora

 
Banner
Banner