Cambio di allenatore all’Argentina Arma di Taggia. Nicola Ascoli è stato esonerato ed al suo posto arriva Carlo Calabria, già mister dei rossoneri nel girone di andata del loro primo anno di Serie D, nella stagione 2014-2015.

“Purtroppo quando c’è qualcosa di storto in una squadra a pagarne le conseguenze è sempre l’allenatore – spiegano dalla dirigenza dell’Argentina – anche un allenatore che , come mister Ascoli, la scorsa stagione ci ha regalato un sogno chiamato play off, per noi un traguardo che definire storico è riduttivo. Speriamo inoltre che questo sia un arrivederci e non un addio. E che comunque Ascoli prosegua nella sua carriera puntando, come merita, sempre più in alto. Con l’arrivo di Calabria inoltre, tecnico capace con un passato di risultati importanti, crediamo che la squadra riceverà quella sferzata necessaria per mantenere intatto l’obiettivo di puntare in alto. Per quanto riguarda le dimissioni del DS Ciaramitaro, ora risolta la questione allenatore, nelle prossime 48 ore cercheremo di fare il possibile per farlo ritornare sui suoi passi, come è giusto che sia”