Una riconferma e un arrivederci in casa Argentina Arma. Partendo da chi rimane: Omar Leo, terzino sinistro classe 1995,image

vestirà ancora i colori rossoneri nella prossima stagione del Campionato di Serie D, dopo le 37 presenze e un gol della scorsa annata. Annata dove Leo è stato una delle pedine fondamentali della difesa armese. Chi parte è invece il centroavanti franco-algerino Yanis Roumadi.image

La destinazione è il JS Saoura in Algeria. La nuova squadra dell’avanti 22enne parteciperà al campionato di Prima Divisione algerina (la nostra Serie A) e alla Champions League africana. Il contratto firmato da Roumadi è triennale. “A Yanis vanno i nostri migliori auguri per una carriera che lo porti sempre più in alto, orgogliosi di averlo avuto nel nostro gruppo”, fanno sapere dal sodalizio armese. E aggiungono “in quanto a Leo siamo fiduciosi che anche quest’anno si riconfermi l’inarrestabile ‘trenino’ che macina chilometri e cross sulla fascia sinistra”L’Argentina Arma trampolino di lancio per i giovani di talento. In questo caso si sta parlando di Fabio Rinaldi,image

portiere classe 1998, che il prossimo anno vestirà la maglia della Lucchese, in Lega Pro. La società toscana lo utilizzerà come terzo portiere in Prima Squadra ed in alcune occasioni come prima scelta nella Beretti. L’anno scorso con gli armesi faceva da secondo al portierone Manis, registrando comunque una presenza in Serie D. E’ stato anche titolare nella nazionale under 17 di categoria.
“Ringrazio tutta la società: squadra, staff e dirigenza – spiega Rinaldi – grazie a loro infatti ho potuto fare un primo salto di qualità ed ora un secondo ancora più importante. L’Argentina rimarrà sempre nel mio cuore, per la serietà dimostrata e per l’ambiente eccezionale”