Dopo poco meno di 6 mesi GIANLUCA POGGI saluta il Torriglia e torna a casa.
A riabbracciarlo il suo primo amore, l’ANGELO BAIARDO, squadra in cui è cresciuto facendo tutta la trafila giovanile per poi approdare in prima squadra con due brevi parentesi, come questa, che lo hanno allontanato per un piccolo periodo dalla squadra nero verde.
Nella sua decisione hanno pesato soprattutto gli amici oltre il legame verso la sua società.

img_5829

“È stata un’esperienza breve ma intensa in questi mesi al Torriglia ma ora ho già di nuovo molto entusiasmo ad essere tornato in quello che sento il mio spogliatoio.
Come dice Venditti: “certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano.”
Vorrei ringraziare pubblicamente tutti i miei amici, chi con 2 parole chi con 10 telefonate hanno tutti contribuito al mio ritorno e mi hanno fatto sentire molto importante dal punto di vista umano.”

Alla riapertura delle liste GIANLUCA POGGI perfezionerà il suo trasferimento e tornerà con la squadra che ha nel cuore.