<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <!-- Barra Home Classifiche Dinamico --> <ins class="adsbygoogle" style="display:block" data-ad-client="ca-pub-5157180716173565" data-ad-slot="6536486539" data-ad-format="auto"></ins> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); </script>

Parla il portierone Giorgio Postiglione, classe 1977, un glorioso passato in serie D con la casacca dell’Entella ed in Eccellenza nel Pontedecimo, genoano fino al midollo.

Ecco le sue parole: <Dopo un anno personalmente positivo, nel quale ho collezionato 20 presenze di buon livello e quando non ho giocato è stato solo per squalifica o per problemi lavorativi, mi aspetto una riconferma da parte della Burlando. E se così non fosse ci sarà sicuramente qualche ritorno di fiamma tra allenatori e direttori sportivi che mi stimano e sanno che posso ancora garantirgli sicurezza ed esperienza. Tutto dipenderà dalla girandola di trattative e panchine…Intanto cercherò di divertirmi e vincere qualche torneo estivo…Il prossimo anno è quello dei miei 40 anni e mi farebbe piacere lottare per VINCERE un campionato, oltre che giocare e dimostrare di poter dare ancora il mio contributo, inoltre continuare a fare il preparatore dei portieri. Insomma, non sarebbe male un doppio incarico in una società seria e che ha voglia di crescere. La volontà e la passione per il calcio è ancora una mia priorità, ma sempre dopo il nostro amato GRIFONE>.

<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <!-- Barra Home Classifiche Dinamico --> <ins class="adsbygoogle" style="display:block" data-ad-client="ca-pub-5157180716173565" data-ad-slot="6536486539" data-ad-format="auto"></ins> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); </script>