Il Borzoli riaccende le speranze e, con i tre punti conquistati in casa del Bragno nel recupero terminato appena qualche minuto fa, si avvicina alla Campese, arrivando a soli tre punti di distanza dalla squadra di Edo Esposito.

I gialloblù la sbloccano al 20′ con Ragusa che porta in vantaggio i suoi in un primo tempo con poche emozioni, complice anche un campo molto appesantito. Nella ripresa, il Bragno tenta di tornare in partita ma, dopo aver già effettuato le tre sostituzioni di rito, resta in nove per le espulsioni di Leka e del portiere Orru, tanto che in porta ci finisce il difensore Pellicciotta.

Nel finale, anzi in pieno recupero, il Borzoli mette al sicuro la vittoria. Prima Sciutto insacca il 2-0 al 91′ e poi, due minuti dopo, è Mendez a chiudere il match calando il tris che regala tre punti d’oro alla formazione gialloblù.