BORZOLI. VITELLARO: “noi bravi a rimanere in partita”

Un punto per il Borzoli che, durante la giornata di ieri, ha ottenuto un pareggio importante contro Voltrese.
Novantaquattro minuti lunghissimi per i ragazzi di Mancini, intervallati dal gol della Voltrese al 30° su rigore di Balestrino che, solo temporaneamente, toglie alla squadra avversaria la grinta necessaria per replicare, grinta che il Borzoli ritrova nella ripresa durante la quale la squadra gioca a ritmi che tendono ad alzarsi sempre più come purtroppo si alza anche il vento che mette in serie difficoltà entrambe le compagini. Nessuna delle due squadre abbassa i ritmi fino al 94° minuto, momento in cui Daniele Vitellaro, mette la palla in rete, a lui abbiamo chiesto un’analisi sulla partita di ieri e la stagione del Borzoli :
‘’ E’ stato uno scontro difficile, in parte condizionato dal vento. Noi siamo stati bravi a rimanere in partita fino alla fine, facendo un buon secondo tempo e siamo stati premiati con un pareggio giusto, arrivato dopo un match giocato alla pari. Voltrese ha fatto un buon primo tempo mentre noi abbiamo dato il meglio durante la ripresa. Prendendo in considerazione la totalità dei risultati della giornata e rivedendoli in chiave ‘’salvezza’’ Praese ha vinto su tutte battendo il S.Olcese su un campo ostico, questo purtroppo per noi non è positivo .Non ci sono grosse variazione nel resto della classifica, visti i molti pareggi.
La prossima partita contro il Bragno, sarà un’altra battaglia per la squadra e metteremo tutto il nostro impegno nel dare continuità e prenderci il terzo risultato utile consecutivo. La classifica parla chiaro, il Bragno è un’ottima squadra ma non dobbiamo guardare in faccia nessuno, lavorare assiduamente in allenamento per dare il massimo ogni domenica e ottenere la salvezza, che è diventata difficile da raggiungere più di quanto previsto ad inizio stagione.
La salvezza è il nostro obiettivo e la vogliamo conquistare punto dopo punto, sperando di arrivarci senza andare ai play out.’’

Laura Bevilacqua