Dopo Mattia Bertulla arriva l’addio di altri due senatori del Borzoli: si tratta di Andrea Puggioni e Alfredo “Rocha” Briola, rispettivamente centrocampista e portiere dellì’armata gialloblu che quest’anno ha letteralmente ammazzato il Girone C di Prima Categoria. Contattato telefonicamente, Briola ha confermato l’indiscrezione di mercato, mentre Puggioni si è trattenuto con noi qualche minuto per una breve intervista.

Andre, come mai lasci Borzoli?

Ti riporto quello che mi ha detto la società. Una questione di fuoriquota: essendoci un giovane in più in Promozione avrei trovato meno spazio dell’anno scorso, in cui già ho giocato poco. Da parte mia posso dirti che, non avendo 50 anni, mi piacerebbe andare in una squadra a cui posso realmente dare qualcosa, rimettendomi in gioco. Ed è giusto provarci.

Hai già sentito qualche società per la prossima stagione?

No, assolutamente nessuno. Anche perché la cosa era inaspettata, fino a due giorni fa volevo cercare di ritagliarmi uno spazio a Borzoli. Avevo fatto una promessa alla Pres: volevo tornare dove, retrocedendo, avevo messo la faccia. Ma così non è stato. È un grosso rammarico.

Ti sei preso la Promozione. Ti piacerebbe giocarla, anche se da un’altra parte?

Nì. Nel senso che ovviamente mi piacerebbe giocare in Promo, ma purtroppo questa vittoria non la sento tanto mia, almeno sul campo. Fondamentalmente perché ho giocato poco. Anche se, quando sono stato chiamato in causa, ho dato tutto: in allenamento, in partita e con i compagni. Quindi ti dico, non faccio un discorso di categoria. Rimarrò in Prima C o, se ci sarà la possibilità, giocherò la domenica pomeriggio… sabato lavoro.

Non sei l’unico che va via da Borzoli. Il gruppo dell’anno scorso resterà un unicum nella storia recente del nostro calcio?

Purtroppo sì. Invece che confermare lo zoccolo duro e riuscire a mettere qualche innesto di valore per affrontare la Promozione in maniera decorosa, si è scelto diversamente. Molti sono andati via, chi per motivi personali, chi per scelte societarie. È brutto, si era formato un gruppo che andava oltre il campo, nella top three degli spogliatoi vissuti in tutti questi anni.

Rivedremo insieme Puggioni, Bertulla e Briola l’anno prossimo?

Eh, dipende! Mattia (Bertulla, ndr) ha la mia stessa esigenza, la domenica mattina. Alfredo non ha problemi di orari. Quindi chissà che non si possa essere insieme, magari con altri ragazzi che a dicembre sono andati via da Borzoli. Ad oggi non ti saprei dire con certezza.

Si tratterebbe di un gruppo già collaudato.

In effetti… sarebbe una bella ossatura: portiere, centrocampista e attaccante. Vediamo cosa succederà.

TORNA ALLA HOME DI DILETTANTISSIMO

Seguici sui social! Troverai tanti sondaggi anche sui nostri portali! Siamo su Instagram (@dilettantissimo_official), Facebook (Dilettantissimo) Twitter (@Dilettantissimo), oltre al canale Youtube (Dilettantissimo) dove potrai trovare le puntate di Dilettantissimo, Dilettantissimo EXTRA, Serie B, gli highlights, le interviste e tutti i nostri contenuti multimediali! Iscriviti al nuovo canale Telegram di Dilettantissimo (@DilettantissimoTV)! Torna alla HOME.