Dopo settimane, anzi mesi di sfide e di gol, finalmente ci siamo: anche la seconda edizione della Coppa “Città di Genova” entra nel vivo. Stasera infatti prendono il via i playoff e i gironi d’Elite che stabiliranno chi potrà scrivere il proprio nome sull’albo d’oro della manifestazione, dopo quello dei campioni dello scorso anno dell’Athletic Albaro.

Cominciamo col dare un’occhiata ai cosiddetti Gironi d’Elite ma, prima di tutto, cerchiamo di capire cosa sono e a che servono. In questi due gironi di post season sono state inserite le prime tre classificate di ciascun girone di campionato, rimescolate fra loro. Nel girone Elite A ci sono Athletic Albaro, Caignan San Gottardo e Sporting Ketzmaja, mentre nell’Elite B ci sono Begato, Old Borgo e Rossiglionese. Prima giornata stasera con le sfide Caignan-Sporting (Via Tanini ore 20.15) e Begato-Old Borgo (Boschetto ore 21.00). La classifica, al termine delle tre giornate, decreterà il momento d’ingresso delle sei squadre nel tabellone finale dei playoff: le due terze entreranno agli ottavi di finale, le seconde ai quarti e le prime in semifinale. 

Chi invece l’accesso al tabellone finale dovrà guadagnarselo sono tutte le altre, quelle squadre cioé che in campionato si sono classificate dal quarto al settimo posto in classifica. Per qualificarsi, dovranno sfidarsi in ben due turni preliminari che prenderanno il via proprio stasera con le gare:

GARA 1: CFFS COGOLETO CALCIO – DEPORTIVO L.S.V. (Lunedì 9 aprile ore 22.00 – Oregina)
GARA 2: BURLANDO – REAL MARINERO (Lunedì 9 aprile ore 20.00 – Villa Gavotti)
GARA 3: TESTE DI QUEZZI – LANTERNA (Lunedì 9 aprile ore 21.00 – Via Terpi)
GARA 4: BAVARI – DEPORTIVO PONENTE (Lunedì 9 aprile ore 21.00 – Oregina)

Le quattro vincenti, poi, si affronteranno fra loro lunedì prossimo, il 16 aprile, per decretare le due che potranno accedere al tabellone finale, sfidano come detto le terze classificate dei gironi d’Elite.

Un cammino ancora lungo, quello che porterà alla finalissima di questa seconda edizione della Coppa “Città di Genova”, ma che potrete seguire sul sito di Dilettantissimo, con tutti i risultati e le classifiche.