E’ cominciata forse con due settimane di ritardo la stagione della nuova Sampierdarenese targata Fabio Carletti. La squadra dei Lupi, infatti, dopo i due ko di fila contro Voltri 87 e Bogliasco, ha messo in carniere i primi tre punti, mandando al tappeto il Varazze.

«Sicuramente la stagione non è iniziata come l’avevamo programmata – ammette con la consueta onestà lo stesso Carletti – Non ci vogliamo nascondere dietro un dito. Purtroppo però, in un mese, abbiamo vissuto i problemi che credo, normalmente, una squadra sperimenta in un anno intero: problemi di lavoro, di infortuni, di incidenti… Questo non ci ha permesso di lavorare col giusto clima e con la presenza di giocatori che ci si poteva augurare. Adesso finalmente stiamo vedendo la luce in fondo al tunnel con i progressivi rientri di molti indisponibili ma, se devo essere sincero, anche con tutte queste difficoltà si poteva fare decisamente meglio. Speriamo che questa vittoria possa essere il punto di partenza per arrivare a quelli che erano i piani della società».