Ieri mattina la triste notizia che mi ha colpito profondamente: “ È MANCATO CARLO PIZZORNO”  tutto il giorno queste parole echeggiavano nella mia testa tanto da non riuscire a scrivere neppure due righe nell’immediato. Non posso dire di essere stato uno dei migliori amici di Carlo, ma posso sicuramente affermare che tra noi c’era stima reciproca nonostante qualche veduta diversa su alcuni argomenti.  Almeno da parte mia è sicuramente così. La tristezza della tua dipartita per il mondo dei più, mi ha accompagnato per tutta la giornata e continua a farmi rimanere sveglio nel cuore della notte (2.30 di sabato) per dedicarti il mio pensiero.

Noi di DILETTANTISSIMO ti ricordiamo così CARLO PIZZORNO:
I mille Derby della Valbormida,

il premio che ci hai assegnato nel 21º torneo internazionale di Cairo Montenotte

 Sei stato un personaggio di spessore nel calcio dilettantistico ligure, prima a CAIRO con la CAIRESE (26 anni)

Poi a CARCARE con la CARCARESE

Hai dimostrato di essere un dirigente in grado di stare al passo con i professionisti, organizzando eventi di caratura internazionale con personaggi di spessore mondiale.

Hai portato il nome della nostra terra nel mondo organizzando per diversi anni il torneo internazionale giovanile più importante in Italia, dopo il torneo di Viareggio.

Stamattina, quando ho appreso la notizia, sono rimasto sbigottito.
Sapevo che non stavi bene, ma non ero a conoscenza della tua grave malattia.
Il mondo dei dilettanti perde un grandissimo dirigente.

Questo servizio di qualche anno fa sul derby della VALBORMIDA rende l’idea del personaggio che sei stato… amato, osannato, contestato. In ogni caso una persona che faceva tendenza e creava fazioni pro e contro come tutte le persone importanti.

INSIDE DERBY DELLA VALBORMIDA CLICCA QUI PER VEDERE

Claudio Bianchi