Ecco tutte le decisioni del Giudice Sportivo, riguardanti la Prima Categoria, appena diramate dal Comitato Ligure della Lnd in merito alle gare dello scorso fin settimana.

AMMENDA di Euro 100,00 alla società ALTARESE Per il comportamento dei propri sostenitori i quali, per tutta la durata della gara, rivolgevano all’arbitro espressioni gravemente ingiuriose e minacciose.

 

SANZIONI A CARICO DI DIRIGENTI

Pagnini Corrado (Unione Sampierdarenese) – INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 24/11/2016 Allontanato

 

SANZIONI A CARICO DI ALLENATORI

Mangini Matteo (Prato 2013) e Satta Marco (UNIONE SAMPIERDARENESE) – SQUALIFICA PER 1 GARA Allontanati

 

SANZIONI A CARICO DI CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

Abbaduto Michael (OLIMPIC PRA PEGLIESE 1971) – SQUALIFICA PER 3 GARE EFFETTIVE Al 29’ s.t., a seguito di una segnatura della società avversaria, rivolgeva all’arbitro espressione blasfema unitamente ad una frase gravemente irriguardosa

Toncini Francesco (PIEVE LIGURE) – SQUALIFICA PER 3 GARE EFFETTIVE Espulso al 22’ s.t. per doppia ammonizione, alla notifica del provvedimento disciplinare teneva una condotta altamente irriguardosa nei confronti del direttore di gara.

Arena Luigi (DON BOSCO VALLEC.INTEMELIA), Bianco Romeo (BARGAGLI SAN SIRO), Borriello Francesco (MONTEROSSO CALCIO), Craviotto Filippo (CFFS COGOLETO CALCIO), Daneri Riccardo (LEVANTO 2006), Gobbi Gianluca (SANTA CECILIA), Lazzari Simone (SAN STEVESE), Lo Muoio Giuseppe (SAN GOTTARDO 1995), Mekbuli Yrgys (ATHLETIC CHIAPPA AUTOREV), Minniti Matteo (PONTECARREGA CALCIO), Numeroso Antonio (DIANESE E GOLFO 1923) e Sammati Davide (SAN LAZZARO LUNENSE) – SQUALIFICA PER 2 GARE EFFETTIVE

Bacigalupo Mattia (COGORNESE), Costamagna Paolo (BORDIGHERA S.A.), Gerbasi Lorenzo (SAN STEVESE), Giudice Matteo (SAN GOTTARDO 1995), Grasso Andrea (SPERANZA 1912 F.C.), Ligeri Matteo (BOLANESE), Perego Stefano (ARENZANO FC) e Sala Gianluca (ALTARESE) – SQUALIFICA PER 1 GARA EFFETTIVA

 

SANZIONI A CARICO DI CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

Lodi Riccardo (SAN GOTTARDO 1995) – SQUALIFICA PER 8 GARE Al termine della gara, attingeva l’arbitro con una spinta, facendolo indietreggiare, e contestualmente gli afferrava con una mano il polso al fine di osservare il cronometro.

Ardovino Davide (CANALETTO SEPOR), Canessa Davide (SAN BERNARDINO SOLFERINO), Fiumanò Vincenzo (VIA DELL’ACCIAIO F.C.),  Scapparone Davide (Ruentes 2010), Simone Gabriele (VEZZANO 2005), Sparaccio Santo (DIANESE E GOLFO 1923), Vene Davide (CEPARANA CALCIO) – SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)