Sottotraccia la sua riconferma era già stata data per fatta alcune settimane fa ma oggi arriva anche l’ufficialità: Francesco Mannone (nella foto) farà parte del gruppo Cdm Genova anche nella prossima stagione in Serie A2.

«Sono fiero ed onorato di aver vissuto una bellissima stagione con dei compagni così – commenta lo stesso Mannone – e di questo ringrazio tutta la famiglia CDM Futsal Genova per avermene dato la possibilità. Un grossissimo in bocca al lupo a tutti noi per la stagione che verrà. Mister Lombardo quando ha preso le redini della squadra, nel suo primo discorso pre-partita ci ha detto testuali parole: “Un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune, può raggiungere qualsiasi obiettivo”. Bene, noi quella frase l’abbiamo interiorizzata perfettamente  e siamo stati capaci di rispecchiarla in campo, durante ogni singolo allenamento, ad ogni partita, quando un compagno sbagliava un passaggio. Noi eravamo sempre li ad aiutarci e sostenerci. Tutto questo ci ha fatto superare momenti difficili durante la stagione. Oltre all’aspetto tecnico-tattico di grande livello credo che l’arma vincente sia stata questa unione che avevamo dentro ma soprattutto fuori dal campo».

Mannone, magari poco impiegato in campo durante la stagione ma sempre considerato preziosissimo dal tecnico Michele Lombardo, ha poi un ultimo ringraziamento da fare. «Un cenno particolare vorrei farlo per un compagno-amico, Andrea Lombardo – prosegue Mannone – lui è l’esempio lampante e l’emblema di cosa significhi fare gruppo all’interno di uno spogliatoio. Abbiamo trionfato percorrendo la strada più difficile, quella dei playoff ma, come si dice, quando fatichi di più il risultato e la vittoria finale hanno un sapore ancor più dolce. Ora, pronti per la serie A2!».

Intanto, come avevamo anticipato già qualche giorno fa, si stanno intensificando sempre di più gli indizi che porterebbero Paolo Lo Buglio, portiere classe 94 con grande esperienza proprio in Serie A, verso la formazione di Michele Lombardo. Dalla società ovviamente non trapela ancora nulla ma tutto fa pensare che sia in corso una trattativa serrata per portarlo sotto la Lanterna, anche dopo le conferme del gruppo di portieri della scorsa stagione: Yuri Pozzo, Francesco Sacco e Davide Vignolo.