Prosegue la marcia della Cdm Genova che, in questi giorni, sta definendo le ultime situazioni legate a conferme e addii in vista della prossima stagione in Serie A2. Dopo i rinnovi di Eriel Pizetta, di capitan Ortisi e dell’ossatura del gruppo dei genovesi, con le conferme di Yuri Pozzo, Simone Foti e Andrea Lombardo, oggi la società ha definito anche il futuro di due brasiliani, con un addio e una conferma.

A salutare la truppa biancoblù è Joao Paulo Mazzariol, che lascia Genova dopo due anni bellissimi, impreziositi da ben 46 reti ma soprattutto da una promozione, una salvezza e dall’arrivo del piccolo Benjamin.

Chi invece resterà a disposizione del tecnico Michele Lombardo è Leandrinho. L’asso brasiliano, dopo una stagione complicata da tanti infortuni, ha trovato l’accordo con la società per proseguire la propria avventura alla Cdm anche nel prossimo campionato.

L’ossatura della squadra comincia insomma a prendere forma, partendo com’è giusto dalla base dello scorso anno. Ma c’è da scommettere che Michele Lombardo e Mino Paoletti staranno già lavorando, rigorosamente sottotraccia, a qualche colpaccio di mercato.