A poche ore dalla partenza alla volta di Padova per disputare le Final Eight di Coppa Italia, in casa Cdm Futsal Genova c’è grande attesa per questo evento storico, che segnerà un nuovo primato della società del presidente Matteo Fortuna.

«Ci siamo allenati molto bene questa settimana – racconta Luan Costa – proprio per farci trovare al massimo della condizione per quest’appuntamento a cui teniamo tantissimo. Affrontare subito Padova? Sarà difficile ma anche molto affascinante. Sappiamo benissimo quelli che sono i loro valori, conosciamo i nostri avversari e siamo consapevoli che sono senza dubbio la squadra più forte di tutta la Serie B. La pressione però sarà tutta su di loro, giocano in casa e noi andremo là tranquilli ma preparati al meglio. Siamo convinti di poter dire la nostra e fare una bella partita. Conosciamo loro ma anche il nostro valore quindi rispetto per tutti ma paura di nessuno. La nostra arma? Credo che dovremo giocarci tutto sulla corsa e sulla grinta, proprio come abbiamo fatto in questo mese di allenamenti con mister Lombardo. Negli ultimi tempi stiamo letteralmente volando fisicamente quindi dovremo metterci tutta la grinta e la voglia possibile. Ovviamente, a livello tecnico e di esperienza sappiamo che loro hanno qualcosa in più ma noi abbiamo una grande voglia di far bene, di giocare la nostra partita e poi tireremo le somme».