Un’indiscrezione che avrebbe del clamoroso: la VIRTUS ENTELLA potrebbe essere davvero riammessa al prossimo campionato di Serie B che, con il rientro nei ranghi dei chiavaresi, si disputerebbe a 20 squadre, anziché a 19.

Stando a quanto raccolto dalla nostra redazione, infatti, la Lega di Serie B starebbe vagliando con attenzione e con crescente interesse l’ipotesi di una riammissione dell’Entella alla cadetteria e gli indizi in tal senso sono parecchi e sempre più forti. Fonti vicine agli ambienti della Lega di B confermano che un campionato a 19 squadre non piace praticamente a nessuno e, riammettendo i chiavaresi, si risolverebbe il problema. Nemmeno il fatto che il calendario si già stato compilato rappresenta un impedimento in quanto l’Entella si inserirebbe nei turni di riposo delle varie giornate.

In più, ad oggi, il girone A di Lega Pro sarebbe a 20 squadre, mentre gli altri due gironi sarebbero a 19 e a 18 squadre. Con la riammissione dell’Entella in B, invece, si tornerebbe a due gironi da 19 e uno da 18.

Senza dimenticare poi che la Virtus Entella ha confermato di aver fatto richiesta di non scendere in campo fino al 12 settembre, fino a quando cioé non arriverà la pronuncia ufficiale del Collegio di Garanzia del Coni.