La Federazione ha reso note date e orari per le gare di ritorno dei quarti di finale della Coppa Liguria di Seconda e Terza Categoria.

A rompere il ghiaccio saranno Avosso e Nuova Oregina che scenderanno in campo lunedì 21 novembre alle ore 21 a “Begato9”, con i valligiani costretti a spingere sull’acceleratore per tentare di recuperare il 2-0 subito all’andata al “Ceravolo”.

Mercoledì 23 sarà poi la volta di Ravecca e Carignano, che si sfideranno alle ore 20,00 sul manto del “XXV Aprile”. Qui si ripartirà dal 3-2 in favore dei gialloblù. Alle 20,30 invece fischio d’inizio per Val Lerone e Carcarese, al “Gambino” di Arenzano, dove la formazione di mister Granone tenterà di ribaltare l’1-0 subito qualche giorno fa, al 90′ e fra mille polemiche per un presunto tocco di mano.

A definire l’ultima formazione che andrà a comporre il lotto delle “Fab Four” qualificate per le semifinali, sarà la gara di giovedì 24, alle ore 20,30 al “Gaggio”, fra Antica Luni e Vecchio Castagna. Anche qui, tutto da decidere dopo il 3-2 dell’andata in favore dei genovesi.