Continua il nostro sondaggio per individuare le “Nazionali” del campionato di ECCELLENZA, PROMOZIONE e PRIMA CATEGORIA che si affronteranno agli All Star Games 2020: le convocazioni avverranno in base alle indicazioni fornite dagli allenatori dei campionati in questione.

Le Regole sono semplici, le ricordiamo ancora: l’allenatore sceglierà 11 giocatori ruolo per ruolo, con al massimo tre giocatori della propria squadra; nel caso venissero inseriti, dovrà fornire un’alternativa selezionando il giocatore di una squadra diversa dalla propria. Il fuori quota è invece facoltativo. Il tecnico sceglierà inoltre il collega avversario che più lo ha impressionato  el’arbitro che ha apprezzato di più.

Per la Prima Categoria C è il turno di CRISTIANO ROSSETTI, allenatore del San Cipriano, che premette: “Volutamente non nomino nessuno delle prime due, perchè ci vorrebbe una squadra composta da 22 giocatori”. Il modulo scelto è il 4-2-3-1:

MENEGHEL (San Bernardino); RASO M. (Vecchiaudace), BRUNELLI (Ruentes), SANNA (Vecchiaudace), PAPARELLA (Progetto Atletico); PRIVINO (Ruentes), MORANI (Sampierdarenese), GRILLI (Ruentes), ANGOTTI (Prato), CRISCUOLO (Campese); PELLEGRINO (Riese)

Allenatore:
“Se me lo concedi” – prosegue Rossetti – “per quanto riguarda l’allenatore, farei una coppia composta da GIANNI SIRI direttore tecnico, il mister più vincente in assoluto del nostro girone, e PINO LAMONICA sul campo, che sta scrivendo la storia del Prato e si merita tutta la considerazione, al pari dei mister più gettonati del girone”:
Arbitro: PARODI Carlo (Novi Ligure)