Non è Sicuramente una stagione sfortunata per la Virtus Entella. La squadra biancoazzurra ieri di scena a Cuneo, per il recupero di campionato, disputa una partita gagliarda e si porta in vantaggio con Mota Carvalho. A pochi minuti dal termine, il Cuneo previene al pareggio complice una sfortunata deviazione di Pellizzer, ma il bello deve ancora arrivare. Nei minuti di recupero il Sig.Perenzoni, arbitro della gara della sezione di Rovereto, ammonisce per la seconda volta Paolini, ma non scatta il provvedimento disciplinare dell’espulsione. Una volta negli spogliatoi il direttore di gara, a precisa domanda circa l’episodio incriminato, ha ammesso con grande onesta’, l’ errore avviando di fatto tutte le procedure susseguenti da regolamento. LEntella ha prenotato reclamo e la gara verrà sicuramente rigiocata