Finisce la storia tra Goliardica e Davide Sighieri. Il forte giocatore continuerà ad allenarsi con i compagni della Goliardica in armonia con società e compagni di squadra.
Non esiste un diverbio, ma solo un equivoco tattico con il quale i giocatore preferisce non convivere più.
La società da parte sua va incontro al giocatore e, oltre a concedergli la possibilità di allenarsi con la squadra, è disposta a rilasciare un nullaosta per allenarsi altrove nel caso in cui Sighieri trovasse una nuova soluzione che però potrà diventare operativa solo dopo dicembre.

Sulle tracce di Sighieri già diverse squadre: Molassana in maniera concreta ma anche da oltre confine ligure si è mosso l’Ovada. Il giocatore conferma  “Si andrò via dalla Goliardica ringrazio tutti per l’opportunità che la società mi sta concedendo. Il Molassana è vero si è mosso in maniera concreta ma ci sono anche altre 3 società tra Promozione ed Eccellenza ligure hanno sondato il terreno. Vedremo alla riapertura delle liste sarò già disponibile perché nel frattempo non sto giocando”


Con queste parole Sighieri ci fa capire  di non avere fretta e di aspettare la soluzione che riterrà più congeniale sia a livello di stimoli che di modulo tattico. Sighieri ha realizzato 9 reti in 15 partite bello scorso campionato nella Goliardica è quest’anno ha messo a segno 4 reti negli spezzoni giocato che ammontano a 320 minuti.