COPPA ITALIA – Promozione
Semifinali

TAGGIA – SESTRESE 2-0 (51′ Minghinelli, 89′ (rig.) Botti) FINALE

TAGGIA: Pronesti, Arduin, Di Fabrizio, Coluccio, Minghinelli, Fiuzzi, Botti, Rosso, Salmaso, Cuneo, Ravoncoli. A disp: Prato, Balbo, Gerbani, Mangione, Pinasco, Codeglia, Sichi, Tarantola, Guirat.
SESTRESE: Lo Vecchio, Lo Stanco, Tardanico, Raso, Ardinghi, Carlevaro, Cafferata, Federici, Gjoka, Akkari, Valcavi. A disp: Rovetta, Andreoni, Camara, Salzano, Carvelli, Centurione, Sattin, Ramponi, Libbi. All. Schiazza.
ARBITRO: Fanciullacci di Savona (Isolabella di Novi Ligure e Ghio di Novi Ligure).

 

GOLIARDICA – RIVASAMBA 0-2 (2′ Busi, 27′ Mazzino) FINALE

GOLIARDICA: Marzio Pedrazzetti, Cabras, Arlandini M., Manzi, Ferrando, Arlandini T., De Martini, Galliano, Siciliano, Sighieri, Incerti. A disp: Mosetti, Doria, Filippone, Giglio, Owusu, Sarno, Bonadies, D’Asaro. All. CT.
RIVASAMBA: Assalino, Porro, Sanna, Busi, Di Carlo, Mazzino, Capalbo, Cilia, Salano, Costa, Fontana. A disp: Barbieri, Zapelli, Paterno, Guaitoli, Polverini, Tuvo, Marasco, Del Nero, Boggiano. All. Del Nero.
ARBITRO: Tortora di Albenga (Mino di La Spezia e Siano di La Spezia).

Le due semifinali si disputano in gara secca e in campo neutro. In caso di parità al termine dei 90′ regolamentari verranno disputati due tempi supplementari da 15′ ciascuno e, in caso di ulteriore parità, si procederà con i calci di rigore.