Alessandro Palladino torna a giocare nel Don Bosco Vallecrosia Intemelia Vallecrosia. Alessandro Palladino torna a giocare nel Don Bosco Vallecrosia Intemelia. Un altro colpo di mercato per il neo direttore sportivo Salvatore Cascia’, che insieme al nuovo allenatore della prima squadra Manuele Fiore, sta cercando di formare un gruppo unito, pronto ad affrontare ogni sfida che riserverà il prossimo campionato in Prima Categoria. Per il portiere, classe 1986, è un ritorno a casa, dopo aver militato nel Camporosso, nel Sanremo 80 e nella Carlin’s Boys. “Ho scelto di tornare a giocare nel Don Bosco Vallecrosia Intemelia perché mi hanno cercato molto, sia il direttore sportivo che il mister – dichiara Alessandro Palladino – Ho giocato molti anni insieme a Manuele Fiore, perciò conosco bene il mister, inoltre la società biancorossa mi ha proposto un bel progetto e così ho scelto di accettare. In questo modo mi riavvicino anche a casa”. Ieri sera Palladino ha firmato il contratto che lo legherà alla società biancoro.

Al Don Bosco Vallecrosia Intemelia arriva Manuel Feo Vallecrosia. Dopo Alex De Flaviis e Alessandro Palladino il Don Bosco Vallecrosia Intemelia acquista un nuovo giocatore: Manuel Feo. Classe 1998, la new entry si aggiunge alla squadra che il neo direttore sportivo Salvatore Cascia’ e il nuovo allenatore della prima squadra Manuele Fiore stanno formando in vista della prossima stagione in Prima Categoria. “Sicuramente ho scelto di entrare a far parte di questa società per il progetto che mi hanno offerto il ds Cascià e il mister Fiore. Quando ci siamo incontrati mi hanno messo davanti delle idee chiare: costruire una squadra giovane e che sappia entusiasmare chi viene a sostenerci la domenica, per questo motivo ho accettato” – dichiara Manuel Feo, ex giocatore del Camporosso. “Mi aspetto di lavorare bene con questa squadra perché ci sono tutti i presupposti per farlo e di trovare al più presto l’intesa con i nuovi compagni – afferma Feo –

Don Bosco Vallecrosia Intemelia, dalla Sanstevese arriva Giacomo Calvini Vallecrosia. Giacomo Calvini giocherà nel Don Bosco Vallecrosia Intemelia per la stagione 2019-2020. Il centrocampista, classe 1991, andrà a rinforzare la squadra di mister Manuele Fiore. Un regalo del direttore sportivo Salvatore Cascia’, che sta cercando di formare un gruppo unito e giovane per il prossimo campionato in Prima Categoria. Una nuova avventura attende il calciatore che lascia la Sanstevese per entrare a far parte della famiglia biancorossa. “A Santo Stefano sono stato due anni, il primo è stato molto bello, nel secondo quasi nulla è andato come sperato, ma ci tengo a ringraziare tutti i compagni, il mister e quelle persone che ci hanno accompagnato nel percorso. Ho scelto il Don Bosco Vallecrosia Intemelia perché sia mister Fiore che il direttore Cascia’ mi hanno cercato e il progetto di cui mi hanno parlato è interessante” –

Il giovane Loris Verardo firma con il Don Bosco Vallecrosia Intemelia
Vallecrosia. Un nuovo giovane calciatore entra a far parte della prima squadra del Don Bosco Vallecrosia Intemelia. Si tratta di Loris Verardo.
Classe 2002, dopo aver giocato nell’Ospedaletti quest’anno sarà a disposizione di mister Manuele Fiore. “A Ospedaletti ho passato una bellissima stagione, e per questo devo ringraziare tutti, però quest’anno aldilà del fatto che non si è fatta la juniores a Ospedaletti, avevo voglia di incominciare da una prima squadra, e, nonostante le altre proposte, ho deciso di tornare nella squadra in cui giocavo quando ero piccolo” – dichiara Loris Verardo.
Il giovane calciatore di Vallebona ha sposato il progetto del direttore sportivo Salvatore Cascia’ per la prossima stagione: creare un gruppo unito e giovane per il campionato in Prima Categoria.
“Mi aspetto che tutti diano il massimo affinché si possa raggiungere l’obiettivo e magari anche qualcosa in più – afferma Verardo – Il mio obiettivo è quello di migliorare il più possibile e di dare una grossa mano alla squadra, con la speranza di riuscire a levarmi anche qualche soddisfazione personale”.

Fabio Teodoro giocherà nel Don Bosco Vallecrosia Intemelia Vallecrosia. Un altro giovane calciatore si aggiunge alla prima squadra del Don Bosco Vallecrosia Intemelia. Si tratta di Fabio Teodoro. “Ho deciso dopo due anni di “pausa riflessiva” di rilanciarmi nel mondo del calcio sposando un buon progetto, convincente e solido come quello del Don Bosco Vallecrosia Intemelia, con l’intenzione di rimettermi in gioco – dichiara Fabio Teodoro – Con costanza e serietà mi farò trovare a disposizione per centrare gli obiettivi e, perché no, puntare magari a qualcosa in più. Sono sicuro che si riuscirà a lavorare bene con mister Fiore e il ds Cascia’”. Classe 1996, dopo aver militato nella Sanremese e nel Savona, è pronto ad iniziare una nuova avventura con la società biancorossa per la stagione 2019-2020. Farà parte del giovane gruppo che il direttore sportivo Salvatore Cascia’ sta formando insieme al mister Manuele Fiore per affrontare al meglio il campionato in Prima Categoria.