Ecco le decisioni prese dal Giudice Sportivo in merito alle gare di Eccellenza e Promozione dell’ultimo turno:

ECCELLENZA

Ammenda alla società ALBENGA 1928: € 300,00 con diffida per l’applicazione di più grave sanzione al ripetersi di simili condotte. Per il comportamento dei propri sostenitori i quali, per tutta la durata del s.t., proferivano espressioni gravemente ingiuriose e minacciose all’indirizzo della terna arbitrale, nonché scagliavano oggetti contundenti e materiale pirotecnico sul t.d.g., cercando di colpire senza riuscirvi un assistente arbitrale. A seguito di tale condotta, l’ufficiale di gara fatto oggetto dei lanci in parola lamentava fortissimo fastidio ed emicrania tali da rendere più gravoso e difficoltoso il prosieguo della propria attività.

A CARICO DIRIGENTI

VIGNOLO CORRADO (RAPALLO RUENTES 1914)  – INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 2/ 3/2017

A CARICO DI ALLENATORI

AGATA DIMITRI (RIVASAMBA H.C.A.) – SQUALIFICA 1 GARA

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

CAMICIOLI ROMANO (RAPALLO RUENTES 1914) – SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

PASTORINO STEFANO (ALBENGA 1928), MONTI NICCOLO (BUSALLA CALCIO), SALKU BRUNO (RAPALLO RUENTES 1914), PASQUINO DENIS (VADO), TERMINI MATTEO (VOLTRESE VULTUR) – SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

MONTI NICCOLO (BUSALLA CALCIO), MAMELI MATTEO (MAGRA AZZURRI), CARUSIO MICHAEL (RAPALLO RUENTES 1914), GRASSO FEDERICO (RIVASAMBA H.C.A.), RAFFO MATTIA (RIVASAMBA H.C.A.), CARBONE ANDREA (SAMMARGHERITESE 1903), DI CARLO SAVERIO (SAMMARGHERITESE 1903), ESPOSITO MATTEO (VADO), SASSARI SAMUELE (VADO) ORTELLI – SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

 

PROMOZIONE

A CARICO DIRIGENTI
AMICO MASSIMO (CAMPOMORONE SANT OLCESE) – INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 9/ 3/2017

LETTIERI PIETRO (CAMPOROSSO) e CARZOLA STEFANO (FORZA E CORAGGIO) – INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 2/ 3/2017

 

A CARICO DI MASSAGGIATORI
RAVERA SIMONE (LEGINO 1910) – SQUALIFICA. FINO AL 2/ 3/2017

 

A CARICO DI ALLENATORI
LUCCHI STEFANO (TARROS SARZANESE SRL) – Espulso al 21’ s.t.. per reiterate proteste nei confronti della terna arbitrale, allontanandosi dal t.d.g. colpiva con una spallata il primo assistente arbitrale. SQUALIFICA 5 GARE

ROSSETTI CRISTIANO (SAN CIPRIANO) – SQUALIFICA 1 GARA

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
CAUTERUCCIO GABRIELE (CERIALE PROGETTO CALCIO), BARBIERI ALESSANDRO (RONCHESE 1916), COTELLESSA FILIPPO (SAN DESIDERIO) e LEKA ERGYS (BRAGNO) – SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

LETTIERI SIMONE (CAMPOROSSO), ALVISI RICCARDO (FORZA E CORAGGIO), SALAS MENDOZA CARLOS ANDRES (PRAESE 1945), RAIOLA STEFANO (SAN CIPRIANO) e ORRU MARCO (BRAGNO) – SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
LERINI ANDREA (ATHLETIC CLUB LIBERI), RENA GRAZIANO (CAMPESE F.B.C.) e MASSA GIACOMO (REAL FIESCHI)   – SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

CERVETTO RICCARDO (BRAGNO), PASTORINO PIETRO (CAMPESE F.B.C.), MORIELLI RICCARDO (LEGINO 1910), ANSALDO FABIO (MOLASSANA BOERO A.S.D.), ROSSI DAVIDE (RONCHESE 1916), ANTIGA MATTEO (SAN DESIDERIO), BISOGNI FRANCESCO (SAN DESIDERIO), NOVELLI NICOLO (SAN DESIDERIO), POGGIOLI SAMUELE (SERRA RICCO 1971), FAZIO ANDREA (VARAZZE 1912 DON BOSCO), LIBBI FRANCESCO (BORZOLI) e VITELLARO DANIELE (BORZOLI) – SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)