Inizia la stagione 2022/23 per la Sampdoria Futsal. La squadra del presidente Matteo Fortuna, infatti, è stata presentata ufficialmente con una festa in piazza a Campo Ligure, tana del team blucerchiato che sarà guidato anche quest’anno da mister Francesco Cipolla.

Tanti i volti ormai familiari ma anche tanti nuovi, arrivati nel corso del mercato estivo, sia fra i giocatori che fra la dirigenza. Tutti sono sfilati, uno dopo l’altro, sul palco in piazza Vittorio Emanuele II durante la serata condotta da Claudio Bianchi e animata dalla presenza di tanti amici che hanno voluto essere presenti per tenere a battesimo la nuova stagione del team blucerchiato. Su tutti, le giocatrici della Sampdoria Women Bianca Fallico, Elisabetta Oliviero e Francesca Fabiano, accompagnate dal giocatore della prima squadra di mister Giampaolo Simone Trimboli.

Insieme a loro l’assessore allo sport di Regione Liguria Simona Ferro, due amici dal cuore blucerchiato Enrico Nicolini e Christian Puggioni e la consigliera Figc Stella Frascà, oltre ai rappresentanti della Federclubs, tutti accolti dal sindaco di Campo Ligure Gianni Oliveri e dall’esibizione della scuola di ballo “Danza sotto l’albero“.

Quest’anno in piazza c’era più gente rispetto allo scorso anno – ha detto soddisfatto il presidente Matteo Fortunae questo significa molto per noi. Speriamo il prossimo anno di vedere ancora più persone. Abbiamo bisogno dell’appoggio dei nostri tifosi. Lo scorso anno quando abbiamo avuto il palazzetto pieno, abbiamo sempre fatto ottime prestazioni e bottino pieno. Siamo arrivati primi, ricordiamocelo, siamo usciti dalla corsa promozione per un sistema di playoff un po’ strano. Pistoia ha meritato di salire, quest’anno vogliamo meritarlo noi. Abbiamo tutta l’intenzione di andare in Serie A. Abbiamo rinforzato la squadra ma anche la dirigenza, con innesti di qualità che hanno innalzato il livello globale. L’obiettivo è di andare in Serie A ma, anche se non dovesse accadere, noi andremo avanti serenamente“.

E ora a parlare sarà sempre di più il campo. Dopo il triangolare giocato (e vinto!) ieri, infatti, con il doppio successo contro Isola (2-1 con le reti di Ortisi e Boaventura) e contro il Bologna (1-1 con rete di Saponara nel tempo regolamentare e poi ai rigori con gli “infallibili” Ortisi, Galan e Pedrinho), la Sampdoria Futsal è attesa ora ad una nuova sfida, sabato prossimo a Lecco, contro i padroni di casa e niente meno che i campioni d’Italia dell’Italservice Pesaro.