La Fezzanese debutta col piede giusto battendo il Sestri Levante, nel turno preliminare di Coppa Italia di Serie D, con un netto e convincente 4-2.

I primi ad andare in vantaggio sono però i corsari al 18′ con Mancosu ma il pareggio dei Verdi arriva poco dopo, al 21′, con Cecchetti. Al 27′ la Fezzanese mette la freccia grazie alla rete di Baudi che firma il 2-1. Il finale di primo tempo è a dir poco scoppiettante: al 35′ Canalini segna il 3-1 ma, subito dopo, Mancosu firma la doppietta che riporta in scia il Sestri Levante. Il definitivo 4-2 lo segna Baudi, a pochi istanti dall’intervallo.

Nella ripresa, il punteggio non cambia più, anche se la Fezzanese resta in dieci per l’espulsione di De Martino al 73′ per doppia ammonizione. I Verdi si aggiudicano il match e il passaggio del turno, guadagnandosi il diritto di affrontare la vincente dell’altro match fra Lavagnese e Ligorna, in programma domani pomeriggio al “Riboli”.