Con riferimento a recenti articoli di giornale e a documenti pervenuti direttamente a questo Comitato Regionale e riferiti alla gara tra Calvarese e Santerenzina dello scorso 10 febbraio valida per il Campionato Juniores di II Livello e disputata sul campo di Cicagna, si comunica di aver trasmesso tutti gli atti necessari alla Procura Federale affinché la Stessa valuti l’opportunità di avviare eventualmente un procedimento in grado di stabilire l’esatta dinamica dei fatti che la Società Santerenzina lamenta siano avvenuti durante tale incontro, fatti di cui non vi è traccia sul referto arbitrale e che non trovano neanche conferma da parte della Società ospitante.

Ribadendo la propria ferma presa di posizione contro ogni gesto di discriminazione razziale, come del resto è confermato dalle numerose iniziative intraprese in questi anni dalla Lega Dilettanti, il Comitato Ligure tiene anche a sottolineare di essere fortemente impegnato a garantire il regolare svolgimento dei campionati nel pieno rispetto delle regole previste dalle Carte Federali.

FIGC-LND

Comitato Regionale Liguria