Subito dopo la partita TRITIUM- OFFANEGHESE 1-0 abbiamo sentito telefonicamente mister STEFANO FRESIA che ha seguito la partita come parte interessata visto che domenica prossima la TRITIUM affronterà domenica 19 maggio prossimo la Rivarolese a Begato 9.

D. -Stefano che partita è stata?

R. – una partita tosta affrontata da due ottime squadre con difese forti e team organizzati in tutti i reparti del campo. Ha vinto la squadra che secondo me è più forte. In particolare devo dire che hanno dei cambi equivalenti ai titolari. Quando sono usciti i tre davanti e sono entrati gli altri dalla panchina non c’è stata differenza tecnica tra i giocatori. La tritium ha giocato con un 4-3-1-2 lo stadio è stato appena rifatto e Mister SGRÓ mi ha confidato che loro era circa due mesi che non ci giocavano perché hanno appena rifatto il manto erboso. Ho visto un grande pubblico correttissimo , circa un migliaio di persone, e una società organizzata che mi è stato detto voglia raggiungere la Serie C nel giro di un paio di stagioni.

D. Partita proibitiva? Quali sono i loro punti deboli?

R. – No ce la possiamo giocare tranquillamente. È una squadra quadrata, ma anche noi abbiamo una grande squadra. I punti deboli? -Breve pausa e poi risposta secca del mister- te lo dirò domenica dopo la partita.