Doppio colpo della Genova Calcio che si assicura le prestazioni sportive di Andrea Parodi. E sembrerebbe manchi solo la conferma da parte della società per Francesco Ilardo.
Per i due si tratta di un ritorno visto che entrambi avevano già vestito la casacca bianco-Rosso crociata.
Ma torniamo ai due grandi calciatori partendo da Andrea Parodi.
Il Classe 1993 arriva dal Città di Sangiuliano (Eccellenza Lombarda). Bomber di razza scuola Genoa Parodi è
come il cobra che colpisce in maniera fulminea e imprevedibile.
Nel suo passato ci sono diverse presenze in serie C con:
Santarcangelo, Pavia e Sorrento.
In Serie D ha giocato con: Chions e Sansepolcro.
In Eccellenza ha indossato Parodi ha militato nel: Vado, Sestri Levante Valenzana e Genova Calcio; contribuendo in maniera attiva al salto di categoria in Serie D con alcune di queste società.

Per Ilardo, classe 1990, gli inizi pedatori giovanili hanno origini sul fronte opposto genovese.
Ilardo infatti comincia a dare i primi calci con la maglia giudicata la più bella del mondo ossia quella della Sampdoria.
Ad inizio 2009 va in serie D nelle fila del Savona.

Categoria nella quale rimane per altre tre stagioni con: Acqui, Aquanera e Novese. Nel 2013/2014 scende in Eccellenza con l’ambizioso Libarna; l’anno successivo passa alla Valenzana; poi ancora ancora Libarna, quello dopo è un ritorno ancora nella Valenzana.

Dopo la parentesi piemontese Ilardo rientra in liguria con la Genova Calcio, per poi tornare a fare capolino nuovamente tra le fila della Valenzana. Infine tre campionati, ancora Genova Calcio.
La scorsa stagione Ilardo passa all’Angelo Baiardo e quest’anno, come anticipato a inizio articolo, tornerà a vestire ancora la maglia della genova Calcio.

Alla corte di Beppe Maisano, se così fosse, arriverebbero due giocatori offensivi che nel recente passato hanno già giocato insieme diversi campionati integrandosi alla perfezione come dimostrano le stagione dal 2015 al 2017 dove i due hanno realizzato 54 gol in Eccellenza con la Valenzana e Genova Calcio.
Parodi esultó 39 volte grazie anche agli assist di Ilardo che ha sua volta realizzò 15.

TORNA ALLA HOME DI DILETTANTISSIMO

E allora seguici sui nostri canali social! Troverai infatti tante notizie anche sui nostri portali! Siamo su Instagram (@dilettantissimo_official), Facebook (Dilettantissimo) Twitter (@Dilettantissimo), oltre al canale Youtube (Dilettantissimo) dove potrai trovare inoltre tutte le puntate di Dilettantissimo, gli highlights, le interviste e tutti i nostri contenuti multimediali!