<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <!-- Barra Home Classifiche Dinamico --> <ins class="adsbygoogle" style="display:block" data-ad-client="ca-pub-5157180716173565" data-ad-slot="6536486539" data-ad-format="auto"></ins> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); </script>

GENOVESE BOCCADASSE il bilancio di mister Gullo.

E’ stata una stagione abbastanza difficile, ma senza dubbio divertente. Siamo partiti, pronti via, subito con il gravissimo infortunio occorso a Piana, quindi ko anche Ghiglia e Tommasi per vari motivi, sono state defezioni importanti, ma siamo dovuti correre ai ripari con ragazzi della Juniores, con altri elementi che avevo avuto all’epoca della Juniores del RapalloBogliasco, ma ci siamo fatti valere. Il tutto senza dimenticare il drammatico infortunio occorso al nostro portierone Antonelli. Credo che sia stata una stagione positiva specialmente in prospettiva. Ho lanciato diversi talenti di un certo valore in questo calcio. La squadra che ci ha fatto soffrire di più? Beh, direi, la Stella Sestrese che, non dimentichiamo, ha effettuato uno straordinario girone di ritorno effettuando una splendida rimonta. Inoltre i ponentini vantano giocatori importanti, di valore per la Seconda Categoria. Mi ha impressionato Friedman, un giocatore senza dubbio di almeno due categorie superiori”

 

 

GENOVESE BOCCADASSE, il bilancio di mister Gullo

<script async src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script> <!-- Barra Home Classifiche Dinamico --> <ins class="adsbygoogle" style="display:block" data-ad-client="ca-pub-5157180716173565" data-ad-slot="6536486539" data-ad-format="auto"></ins> <script> (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); </script>