Giulio Ivaldi, presidente del Comitato Liguria della LND, piange un caro amico: “Gino Andreani ha fatto tanto per il nostro calcio, soprattutto giovanile, e per il nostro Comitato. Era un grande appassionato e uno straordinario conoscitore di calcio come ha dimostrato rivestendo per tanti anni il ruolo di selezionatore delle Rappresentative. In più di 20 anni di lavoro insieme ho avuto modo di apprezzare la sua grande umanità e la capacità di sapersi sempre mettere a servizio delle società. Quando lo scorso dicembre ci siamo trovati avversari per l’ elezione a presidente del Comitato la nostra è stata una cavalleresca sfida sulle idee e non un campagna elettorale contro l’altro. Gino, mancherai a tutti noi che abbiamo a cuore il calcio dilettantistico della nostra regione”.