La Genova Calcio conferma che in data odierna all arrivo presso il Campo Sportivo di Albenga per disputare la partita del campionato di Eccellenza contro la squadra di casa, all’ingresso degli spogliatoi i suoi tesserati hanno subito un aggressione da parte di un tesserato della Società Albenga, il quale armato di una mazza da Baseball veniva a contatto con gli stessi. Lo stesso veniva poi bloccato e allontanato da dirigenti della società Albenga. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale Stazione. La Genova Calcio a tutela dei propri giocatori e dirigenti valuterà nella sede più opportuna le iniziative da intraprendere.

ASD F. GENOVA CALCIO-

Un dirigente dell’Albenga conferma l’accaduto e assicura che verranno presi dei provvedimenti nei confronti dell’autore del folle gesto. Lo stesso aggiunge però che le vittime delle episodio avevano detto che non saprebbero preso provvedimenti.

Dai dirigenti della Genova Calcio si apprende :

”abbiamo fatto un pre partita particolare con un paio di componenti della prima squadra  a spiegare l’accaduto ai carabinieri poiché erano stati colpiti dalla mazza da Baseball e il resto della squadra negli spogliatoi a cercare di preparare la partita.”