E’ una di quelle notizie che non vorremmo mai dover dare. E’ morto stanotte in un incidente stradale Davide Molinari, giovane calciatore in forza all’Albenga Calcio. Classe 2000 e da tutti considerato una delle migliori promesse della società ingauna, Davide era già inserito stabilmente nel giro della prima squadra e proprio domani sarebbe stato convocato anche per la sfida di campionato contro la Fezzanese. 

Secondo le prime ricostruzioni delle forze dell’ordine intervenute sul posto del drammatico incidente, avvenuto poco prima dell’una di stanotte lungo l’Aurelia nei pressi di Ceriale, Davide stava viaggiando in sella ad uno scooter 125 in direzione levante insieme ad un amico. Ad un certo punto, un’auto che viaggiava nella direzione opposta ha svoltato in una via laterale e i due mezzi si sono scontrati. I due ragazzi, sbalzati violentemente a terra, sono stati entrambi trasportati al Santa Corona, dove però purtroppo Davide non ce l’ha fatta. L’amico invece ha riportato “solo” la frattura della tibia. 

Sempre stando alle prime ricostruzioni, pare che il conducente dell’auto sia risultato positivo all’alcooltest, sebbene nel suo sangue non sia stata riscontrato un tasso alcolico tale da prevedere l’arresto. Il conducente è stato quindi denunciato a piede libero per omicidio stradale e guida in stato d’ebrezza. 

In seguito a questa grave notizia, è stato disposto il rinvio immediato della partita della formazione juniores contro il Vado, in programma per oggi pomeriggio.

La redazione di Dilettantissimo al completo porge le più sincere condoglianze alla famiglia di Davide, a tutti i suoi amici e all’intero gruppo dell’Albenga Calcio.