Il Baiardo alza il sipario sulla rosa che sarà a disposizione del nuovo mister, Paolo Mazzocchi, per la prossima stagione in Eccellenza. La società neroverde ha infatti reso noto poco fa la lista dei giocatori che sono stati confermati, lista composta dai nomi di Valenti, Manzi, Gattiglia, Briozzo, Guerra, Angotti, Bianchino, Provenzano, Rosati e Merialdo.

A questi sono poi da aggiungere i colpi di mercato messi a segno dalla società. Si parte con il portiere classe ’96 Simone Carlucci che, dopo le esperienze in Spagna e in Serie D con la maglia del Casale, torna a difendere la porta del Baiardo. Davanti a lui, a comporre il pacchetto difensivo, ci saranno Cristian Sanna, classe 1990 che nello scorso campionato ha militato nel Golfo Paradiso, l’ex-Moconesi classe ’91 Cosimo Dondero, l’ex-Sestrese Lorenzo Cappadonna (un classe ’98 che nella scorsa stagione ha giocato l’Eccellenza piemontese con il Trino) e Adamo Digno, esperto difensore classe 1980 che ha disputato lo scorso campionato nelle fila della Genova Calcio.

Un ex-biancorosso anche per la mediana, con l’arrivo di Mattia Memoli, centrocampista classe ’86 che lo scorso anno vestiva la maglia della Rivarolese.

L’ultimo colpo è per l’attacco con l’arrivo di un bomber di razza come Matteo Battaglia, ex Sestrese e Alassio con 63 gol all’attivo negli ultimi tre campionati disputati.

E potrebbe non essere nemmeno finita qui… «Non consideriamo conclusa la nostra campagna acquisti – si legge nel comunicato diffuso dalla società di via Mogadiscio – Stiamo alla finestra e valuteremo attentamente eventuali altre occasioni che si presenteranno per rinforzare ulteriormente la squadra».