Come ormai da tradizione consolidata, in casa Ca de Rissi San Gottardo si preferisce sempre attendere l’apertura ufficiale dei trasferimenti prima di divulgare qualsiasi notizia di calciomercato e così, anche quest’anno, ecco che con i primi di luglio la società del presidente Graffione svela le proprie carte, alzando il sipario su quella che sarà la rosa del prossimo campionato.

Si parte naturalmente dalle conferme, che vedono restare al CaDe i vari Simone Lusardi, Simone Benvenuto, Matteo Ferrari, Matteo Mauri, Francesco Cosentino, Fabio Greco, Andrea Ballabene, Luca Barbieri, Manuel Comberiati, Abdel Danfakha, Alex Moreno, Matteo Brolis, Luca Scellato e Luca Taravella.

Il primo nuovo tassello sistemato, già diverso tempo fa ormai, era stato quello dell’allenatore, con la scelta che era ricaduta su Giuseppe Mangiatordi. Ai suoi ordini, oltre ai già citati frutto di riconferma dallo scorso anno, anche diversi nuovi arrivi. Si tratta di Luca Bambara dalla Rivarolese, l’ex-Torriglia Davide Gelmi, Alessandro Bellinzona in arrivo dal Don Bosco, Alessandro Mai dal Ravecca, Mario Varnier dal Golacademy, oltre a un quartetto in arrivo dal San Gottardo: Luca Tricarico, Riccardo Lodi, Luca Favali e Matteo Francia. A questi si aggiungono poi tre prestiti: Lorenzo Vinci e Dario Fraterrigo dal Molassana e Davide Loria dal Baiardo.