Grandi novità nel settore dilettanti dell’Usd Canaletto Sepor che si accinge, dopo la splendida cavalcata della scorsa stagione, ad affrontare il prossimo campionato di Promozione.

Il responsabile dell’area tecnica gialloblu Fabrizio Vaccarini dopo aver confermato alla guida della Prima squadra Clodio Bastianelli (nella foto) al debutto nella prestigiosa passerella regionale, ha rinnovato per intero il suo staff.  Si inizia da Damiano Mini, ex allievo dello stesso Bastianelli che appende le scarpe al chiodo dopo anni di positiva carriera con le maglie di Sarzanese, Rapallo, Fezzanese, Casarza Ligure, Brulerici, Real Vara, Mcf e Follo per dedicarsi alla panchina.

Come preparatore atletico dopo la positiva parentesi della passata stagione confermato Nazareno Tornatore, in passato nel Lerici e nel Magra Azzurri. Ritorna nello staff canarino, una figura storica come Andrea Baudi che nel ruolo di team manager terrà il collegamento tra la squadra e la società ed affiancherà due dirigenti preziosi come Jacopo Lupi e Paolo Maggiani. Nuovo anche il fisioterapista con l’esperto Roberto Chiantaretto, l’anno scorso nella Forza Coraggio ed in passato con La Portuale, Lerici, giovanili dello Spezia e Arci Pitelli.

Cambia la guida anche della Juniores regionale di Eccellenza con l’arrivo di Francesco Galleno, l’anno scorso semifinalista con la Juniores del Valdivara 5 Terre ed in passato sulle panchine di Monterosso, Monver, Vecchio Levanto e Athletic Chiappa. Il tecnico di Vernazza si avvarrà della collaborazione del preparatore atletico Massimiliano Ottolini, in passato con le giovanili dello Spezia e di un canarino doc come Claudio Campioli, una vita trascorsa con la maglia gialla sulle spalle.