Proprio mentre l’intera città di prepara a commemorare le vittime della tragedia del Ponte Morandi ad un mese dal fatidico crollo, lo Sciarborasca ha pensato bene di dare il proprio contributo fattivo: domenica 16 settembre, alle ore 20.45, al “G. Maggio” andrà in scena il sentito derby contro il Cogoleto, per la terza e ultima giornata di Coppa Liguria e la società del presidente Carlo Schelotto ha deciso di devolvere l’intero incasso della gara alle famiglie delle vittime. Per l’ingresso in tribuna sarà infatti richiesta un’offerta libera.

Un gesto concreto che segna ancora una volta la sensibilità di tutto il mondo del calcio dilettantistico.