Il suo nome era nell’aria ormai da qualche tempo e, alla fine, è arrivata anche l’ufficialità: Alfio Scala sarà il nuovo tecnico del Molassana. Dopo l’addio di Corrado Schiazza, quindi, toccherà a lui raccoglierne l’eredità e guidare la formazione rossazzurra nella prossima stagione in Eccellenza. Per Scala si tratta di un nuovo inizio, dopo la difficile stagione di due anni fa in Promozione alla guida di un Lagaccio che definire giovane sarebbe anche riduttivo.

In rossazzurro però arrivano anche le prime partenze: a lasciare il Mola sarebbe infatti Federico Guidotti, il difensore classe ’98 arrivato solo l’estate scorsa dopo alcuni anni in Serie D.