Il ds Matteo Galluzzo è attivissimo, non solo nella scuola calcio dei “castori” di Castelletto. In entrata e in uscita e anche nelle conferme della prima squadra neroverde.

Lasciano il San Bernardino Milone, la bandiera Savona (classe 1982, cresciuto nel Baiardo, ex Figenpa), D’Inverno, tutti e tre per giocare con maggior continuità, Macciò, Curcio, Andrea Folle (classe 1991, attaccante), quest’ultimo accasatosi nel Sori di Pino Alfano e in uscita anche il bomber Simone Belfiore (classe 1990), che andrà nella scuola calcio dell’Athletic Club in qualità di istruttore.
In entrata in primis la riconferma di Provenzano dal Baiardo, poi il clamoroso ritorno del fortissimo ’95 Stefano Corrent dal Bogliasco e cresciuto nelle giovanili dell’allora Solferino, quindi Giuseppe Manno, il bomber Simone Giardina.