Il SINDACO Carlo Bagnasco raddoppia gli impianti sportivi di calcio a RAPALLO.

Dopo il Macera è la volta dell’impianto Poggiolino e prossimamente verranno costruite la piscina e le palestre. Fare sport a RAPALLO sarà sempre più facile per i suoi cittadini. CARLO BAGNASCO, sindaco di RAPALLO, sta mettendo in pratica tutte le promesse fatte ai cittadini in campagna elettorale e dice:

“In questi anni abbiamo aperto diversi cantieri, per migliorare la vivibilità di Rapallo che è balzata al 5º posto tra i comuni che sono riusciti nell’impresa di sbloccare il patto di stabilità.

La nostra amministrazione sta cercando di far tornare Rapallo la perla che era una volta, grazie anche ai buoni rapporti che intercorrono con i comuni di Santa Margherita e Portofino. Abbiamo mantenuto  e realizzato tutto ciò che era in programma nel nostro disegno politico. Nonostante avessimo ereditato un comune commissariato, siamo riusciti a rendere più bella la nostra piccola città.

Gli abitanti di Rapallo hanno avuto qualche disagio a causa delle opere in costruzione e dei lavori che erano in programma, ma nei prossimi anni non ce ne saranno più perché abbiamo fatto praticamente tutto quello che c’era da fare e i nostri concittadini si godranno la bellezza di tutte queste opere pubbliche nate sotto l’amministrazione BAGNASCO.
Chi arriverà dopo di noi troverà un comune sano e nuovo completamente diverso da quello eridato dalla nostra amministrazione.

ECCO IL VIDEO INTEGRALE DELL’intervista esclusiva con il sindaco di RAPALLO CARLO BAGNASCO