In una intervista che la società IMPERIA ci invia mister BENCARDINO fotografa il momento dellla società nero azzurra e in chiavet mercato dice:

“Vorrei precisare che tutte le cessioni che ci sono state durante questo periodo di mercato non sono per volontà della società, andando per ordine mi viene da pensare a Felicello (nella foto copertina)che per necessità lavorative difficilmente poteva allenarsi con continuità ma nonostante tutto avrebbe potuto far parte della prima squadra magari non da titolare, con Trucco abbiamo tempo per parlare e discutere del futuro fino a lunedì, Alberti è stata una sua volontà quella di andare all’Albenga così come Moraglia e Zambon che ha voluto avvicinarsi a casa sua. Gli unici giocatori che abbiamo deciso di far rientrare dal prestito sono Valerio Gallo e Luca Celotto perchè in ottica societaria preferiamo far crescere i nostri ragazzi come Pinna, Calzia e altri giocatori che fanno parte del nostro vivaio di giovani, piuttosto che metterli da parte per far giocare elementi di altre società.

Smentisco le voci di mercato che riguardano De Simeis perchè il giocatore è felice di rimanere a Imperia e così sarà. La società non stà smembrando la rosa ma sono scelte dei singoli giocatori che preferiscono vestire altre maglie.

In ottica del difficile momento economico che sta interessando tutti possiamo solamente affidarci al mercato dei giocatori svincolati, nel caso in cui trovassimo qualche giocatore di valore faremo sicuramente di tutto per poterlo acquisire anche perchè questa Domenica siamo già in emergenza con Castagna e Battipiedi

fuori dalla formazione titolare. Scusate per il disagio.”