La lancinante ferita provocata dalla sconfitta ai play out ad opera di un Rapallo perfetto ha lasciato il segno, si tratta di una sberla che ha colpito nel cuore di Cairo Montenotte. La Cairese, la sua gloriosa e storica squadra di calcio, è mestamente retrocessa in Promozione. Nel frattempo iniziano a circolare le prima voci. I gialloblù proveranno senza dubbio a vincere il campionato per tornare nell’olimpo del calcio ligure. E circola il nome del nuovo allenatore. Quasi certamente, infatti non sarà più l’ex grande bomber degli anni Novanta e Duemila Giribone a guidare i valbormidesi, ma, forse un mister savonese che quest’anno ha guidato un team genovese in Eccellenza.