Spiccano gli arrivi in avanti di Grassi ed Olmo. Svincolato il forte portiere Sangalli, si punta sui fortissimi ragazzi della leva ’98, fiore all’occhiello della società del patron Sergio Imperato al pari dei 2000, 2001 e 2002.

ROSA ATHLETIC CLUB LIBERI 2016-’17

PORTIERI
Imperato T. ’96
Boasi S. ’98

DIFENSORI
Marraffa ’83
Congia ’84
Maggiora ’95
Pugliese ’90
Frassetto ’97
Fasciolo ’98
Ruscelloni ’98

CENTROCAMPISTI
Aprile M. ’92
Di Pietro ’86
Pesce ’97
Zanna ’96
Muzzonigro ’98
Lerini ’92
Boasi ’95
Albertelli ’95
Drago ’96

ATTACCANTI
Olmo ’86
Grassi ’87
Mastrocicco ’98
Fabbri ’98
Ombrina ’97

INTERVISTA. Parla il direttore sportivo dei gialloneroverdi Andrea Conte: “Siamo contenti di aver dato il giovane Bagnato, classe 1998, alla Sangiovannese, per una grande esperienza. Noi puntiamo a un campionato tranquillo, non per vincere, ma per far crescere i nostri bravi giovani, in particolare i ’98, così da avere una squadra già pronta per gli anni avvenire. In attacco abbiamo cambiato molto, mentre aspettiamo i rientri di Boasi ’95, per un mese via, e di Albertelli, che è infortunato”.

AMICHEVOLE. Importante e significativo test, ieri, a Borzoli, contro la Sestrese che disputa il campionato di Eccellenza. Alla fine i verdi si sono imposti 1-0.  “Sono contento della prova offerta dai nostri ragazzi, in quanto ci mancavano almeno quattro potenziali titolari tra i vecchi e i giovani sono stati bravissimi. Stiamo provando l’ex Genoa Zanna un po’ più dietro” osserva ancora Conte, ex Sestri Levante.